Qualche giorno fa, tra il 9 e l’11 maggio, c’è stato l’ultimo ciak relativo alla terza stagione di Glee.

In attesa della quarta (e delle conferme o meno per il cast) i nostri amati Gleeks hanno lasciato tanti messaggi di saluto e foto in giro per la rete.

Andiamo ad analizzarli insieme dopo il salto.

Iniziamo con i tweets: alcuni attori hanno vissuto l’ultimo giorno di ripresa con un po’ di tristezza, altri, invece, l’hanno presa bene. Ma vediamo più nel dettaglio cosa hanno dichiarato Lea Michele, Dianna Agron, Kevin McHale e gli altri.

Ecco cosa dice Amber Riley:

Ho appena chiuso un capitolo della mia vita, l’unica cosa che ho conosciuto tutti i giorni per tre anni della mia vita. Mi mancherà tutta la famiglia di Glee che ero abituata a vedere tutti i giorni.  Ho tanti fratelli e sorelle, adesso :) Ma non vedo l’ora di fare una vacanza estiva: ne ho bisogno e me la sono meritata! La scuola è finita bambini di Glee! Giochiamo!

(Il tweet per intero potete leggerlo qui).

Sul fraintendimento di questo tweet, in cui sembra che Amber lascerà la serie, abbiamo già parlato qui.

Chris Colfer ci scherza un po’ su:

Più sei vecchio, più hai bisogno di luci.

Lea Michele saluta tutto il cast:

Ho detto arrivederci al resto del cast che si è preso cura di noi per tutta la stagione… Sono davvero orgogliosa di aver lavorato con un meraviglioso gruppo di persone…

Anche Kevin McHale e Dianna Agron hanno twittato per ringraziare tutti:

Ultimo giorno di scuola!

Io non so come andrà a finire, ma so cosa significhi un giorno come questo. Quattro anni di amore, luce e supporto. Al cast, all’équipe e ai creatori.
E a tutti coloro che ci hanno mostrato il loro amore durante tutto questo percorso. Non riusciremo mai a ringraziarvi abbastanza. Questa è stata veramente un’esperienza surreale. Baci.

Ed ecco infine Cory Monteith:

Stiamo per iniziare a girare l’ultima scena della terza stagione! Stiamo arrivando…

Ma ora ecco un po’ più nel dettaglio le scene filmate per l’ultimo episodio della terza stagione in modo da capire meglio anche alcune delle foto qui di seguito, in cui Cory & Company sono sul set in pausa pronti a girare una scena e per festeggiare il gran finale, in posa con i fans venuti ad acclamarli.

Brad Falchuk è stato il regista dell’ultimo episodio e, in particolare, possiamo descrivervi due scene. Mentre Chris Colfer e Matthew Morrison hanno girato le loro scene all’interno degli studi della Paramount, Cory Montheith e Lea Michele hanno girato due delle loro scene in esterno. Nella prima Cory/Finn si trova in macchina fuori casa di Lea/Rachel. Dopo aver suonato il clacson due volte, Rachel esce di casa indossando un cappotto rosso e trasportando una valigia rosa che andrà a finire nel portabagagli, mentre lei sale in macchina. Dopo essersi scambiati qualche parola, l’auto parte e i due lasciano il vialetto.
Curiosità: mentre veniva girata questa scena ci sono stati dei problemi con dei paparazzi. Nonostante la crew di Glee avesse cercato di bloccare la visione della location piazzando due camion alle estremità del set, i paparazzi sono riusciti comunque a fotografare Cory che arrivava sul set bevendo un caffè, e Lea che entrava e usciva di scena durante le riprese.

Per girare la seconda scena si sono trasferiti a pochi isolati di distanza. Finn e Rachel hanno una lunga chiacchierata mentre si dirigono verso la stazione ferroviaria.
Curiosità: mentre veniva girata questa scena è dovuto intervenire un carro attrezzi in quanto l’autorimorchio, durante le scene di guida, era rimasta bloccata. Il metallo del rimorchio, infatti, sfregando contro l’asfalto, ha provocato del fumo. Lea, alquanto preoccupata, ha iniziato a fare domande del tipo: “Siamo sul punto di esplodere?” e “Stiamo per morire?”. Alla fine il carroattrezzi li ha aiutati, Cory ha urlato di gioia affacciandosi al finestrino e tutti hanno iniziato ad applaudire. Dopo questa scena Lea ha fatto una pausa durante la quale si è sistemata il trucco.

Che cosa si girava in queste ultime due scene? Se ancora non l’avete capito ve lo spiego io, ma preparate i fazzoletti perchè sarà una scena strappalacrime. Infatti Finn accompagna Rachel fino alla stazione, dove lei prenderà il treno che la porterà a New York. Anche se il quarterback del McKinley High non desidera altro che il meglio per la sua Rachel, sarà davvero difficile immaginarli lontani. E mentre il treno si allontana dalla stazione, Finn continuerà a camminare seguendo i binari fino a quando non sarà stanco.

Vi lascio agli scatti “rubati” sul set.

Via | So Hemotional | Twitter | Fuck Yeah Glee Club | Hollywood Life |

comments powered by Disqus
  • Michela Garau
  • 14 maggio 2012
pubblicità
pubblicità
  Stanco della pioggia di spoiler impossibile da evitare? Adesso potrai scorrere Glee Italia senza il timore di incappare in anticipazioni indiscrete: scopri subito come fare qui!